55555

55555 by Davide Laganà [not-a-pro]
55555, a photo by Davide Laganà [not-a-pro] on Flickr.

A chi mi ha sopportato.
E a chi non mi supporta.
A chi mi ha fatto crescere.
E a chi mi ha fatto le macumbe.
A chi mi ha aperto nuovi orizzonti.
E a chi mi ha censurato.
A chi si complimenta.
E a chi si stagga.
A chi mi ha ringraziato.
E a chi non ha mai avuto l’umiltà di farlo.
A chi mi ha fatto conoscere la fotografia.
E a chi quasi mi ci stava facendo litigare.
A chi mi ha dato la sua reflex per inseguire dei piccioni su un balcone.
E a chi voleva sequestrarmi l’attrezzatura.
A chi, dopo l’attesa, ha detto “ne è valsa la pena”.
E a chi, per un pò di attesa, haffattolebbattute!
A chi mi fa pubblicità.
E a chi ha tentato di farsela alle mie spalle.
A chi ha premiato il mio valore.
E a chi fa magre figure “zoppicando” sul diritto d’autore.
A chi mi fa un grande complimento senza neanche immaginarlo.
E a chi ci prova, ma di grande fa solo figuracce.
A chi ha visitato la pagina per la prima, la 1027esima o la 24381esima volta.
E a chi ha creato le “isole felici”…così felici da farmi passare la fantasia di festeggiare le 50000 visite.
A chi mi ha detto “mi piacerebbe farti da modella”.
E a chi mi ha detto “non ti regoli”.
A chi mi ha prestato un flash.
E a chi per un flash mi ha insultato o “avrebbe voluto uccidermi” (cit.).
A chi chiede “come si fa? vorrei imparare anch’io!”.
E a chi chiede “quanto l’hai pagata sta macchina? fa davvero belle foto!”.
A chi fa su Vimeo.
E a chi fa su Youtube.
A chi mette (un mi piace/un commento/una stellina).
E a chi taglia (i loghi).
A chi incolla le mie immagini (citandomi).
E a chi copi…ehm, “si ispira” ai miei lavori (non citandomi).
A chi mi ripaga con un sorriso.
E a chi, anche grazie a me, è stato pagato.
A chi è rimasto a bocca aperta dopo uno scatto.
E a chi apre la bocca senza scattare.
A chi ha avuto la pazienza di leggere tutto sto papello.
E a chi, dopo averlo letto, si sentirà punto (e sticazzi?).

A chi si riconosce nelle “A”…perché la vostra soddisfazione fa ardere la mia passione.
E a chi nelle “E”…perché le vostre azioni mi hanno fortificato, stimolato e migliorato.

Ma soprattutto…

A chi ho fotografato.
E a chi fotograferò.

55555 volte grazie.

Inserisca un commento